Pelikan Le radici della società Pelikan risalgono all'anno 1838, quando il chimico Carl Hornemann fondò una piccola fabbrica di inchiostri e colori ad acqua nei pressi di Hannover, in Germania. Nel 1871 vendette la società al suo direttore di produzione Gunther Wagner. Egli aggiunse al logo dell'azienda l'immagine di un pellicano, tratto dallo stemma di famiglia, per far sì che il suo inchiostro fosse facilmente riconoscibile. registrò il marchio pelikan nel 1879 e ne fece uno dei più antichi marchi tedeschi. La società crebbe ed estese la propria gamma di prodotti con inchiostri, colla ed acquerelli. Nel 1929 nacque la prima penna stilografica Pelikan e nei decenni successivi la società divenne una realtà internazionale come produttore di penne stilografiche di altissima qualità.